Quali Sono Gli Euro Collezionabili Di Andorra?

Il Principato di Andorra non è di fatto membro dell’Unione europea, ma usa l’euro per via di uno speciale accordo bilaterale che l’UE ha stretto con i microstati europei, proprio come la Repubblica di San Marino, la Città del Vaticano e il Principato di Monaco.

Gli euro collezionabili di Andorra sono le serie divisionali in confezione ufficiale nella versione fior di conio, i due euro commemorativi fior di conio e fondo a specchio. Nel 2018 è stata rilasciata anche una moneta commemorativa in argento e una in oro entrambe nella versione fondo a specchio.

Il Principato di Andorra comincia ad usare l’euro nel 2014, unico anno in cui la serie divisionale venne offerta anche nella versione fondo a specchio. Andiamo a vedere nel dettaglio questi recenti euro di Andorra e la loro (al momento) scarsa offerta numismatica.

Gli Euro di Andorra

Attualmente, il Principato di Andorra utilizza ancora la prima serie di disegni nelle monete euro, creata nel 2014 ed è la seguente:

  • 1 centesimo di euro – al dritto un camoscio pirenaico e un uccello in volo, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “1 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 2 centesimi di euro – al dritto un camoscio pirenaico e un uccello in volo, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “2 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 5 centesimi di euro – al dritto un camoscio pirenaico e un uccello in volo, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “5 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 10 centesimi di euro – al dritto la chiesa di Santa Coloma, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “10 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 20 centesimi di euro – al dritto la chiesa di Santa Coloma, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “20 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 50 centesimi di euro – al dritto la chiesa di Santa Coloma, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “50 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 1 euro – al dritto la Casa de la Vall, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “1 euro”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 2 euro – al dritto lo stemma di Andorra, il millesimo, le 12 stelle e la scritta “Andorra”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “2 euro”, la carta dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.

Le Serie Divisionali Nelle Confezioni Ufficiali Della Zecca

Da quando Cipro usa la moneta unica, dal 2014 in poi, le serie divisionali offerte in confezione ufficiale della zecca nella versione fior di conio, sono sempre state un prodotto numismatico garantito con continuità annuale.

Una versione fondo a specchio è stata offerta solo il primo anno dell’euro in Andorra, ossia nel 2014. Quell’anno ci fu una duplice offerta: FDC e FS. La versione fondo a specchio ebbe una tiratura limitata a soli 3.000 esemplari e non è più stata riproposta.

Tutte le serie divisionali di Andorra fior di conio (compresa la sola fondo a specchio del primo anno) sono state offerte in otto valori: 1 centesimo, 2 centesimi, 5 centesimi, 10 centesimi, 20 centesimi, 50 centesimi, 1 euro e 2 euro. 

Per nessuna annualità le serie hanno offerto più delle otto monete classiche. Quindi nessuna moneta commemorativa di qualsiasi taglio annessa agli otto valori. Vedremo se prossimamente possano esserci delle variazioni…

I Due Euro Commemorativi

Il Principato di Andorra offre in maniera sistematica i due euro commemorativi dal suo primo anno di euro (2014) nella versione fior di conio. Come la prima serie di euro divisionali di Andorra, anche i primi 2 euro commemorativi sono stati offerti anche nella versione fondo specchio, oltre che a quella FDC, ma fu l’unica eccezione ad oggi.

Ecco una tabella che riporta tutti i 2 euro commemorativi di Andorra divisi per anno, tema della commemorazione e disegno al dritto della moneta:

Anno di emissione dei 2 euro commemorativiTema della commemorazioneDisegno al dritto della moneta
201420° anniversario di Andorra nell’Unione europeaLo stemma di Andorra, la cifra 20, la scritta, il millesimo e le 12 stelle.
201530° anniversario dell’attribuzione della maggiore età a 18 anni.Un giovane che imbuca la scheda elettorale in un’urna, la scritta, i millesimi 1985 e 2015 e le 12 stelle.
201525° anniversario dell’accordo doganale con l’Unione europeaLo stemma di Andorra e la cartina del Paese, la scritta, i millesimi 1990 e 2015 e le 12 stelle.
2016150° anniversario della nuova riforma del 1866La stanza principale de “La case de Vall”, la scritta, il millesimo e le 12 stelle.
201625° anniversario della radiotelevisione di AndorraIl microfono e l’antenna tra linee concentriche, la scritta, il millesimo e le 12 stelle.
2017Il centenario dell’inno nazionaleLe prime note dell’inno tra i motivi floreali, la scritta “Himme Andorrà”, la scritta commemorativa, il millesimo e le 12 stelle.
2017Andorra il Paese dei PireneiLa cartina stilizzata di Andorra, la scritta, il millesimo e le 12 stelle.
201825° anniversario della Costituzione di AndorraIl monumento, la mappa con la scritta “Virtvs vnita fortior”, la scritta commemorativa, i millesimi e le 12 stelle.
201870° anniversario della dichiarazione universale dei diritti dell’uomoUn albero stilizzato, la scritta commemorativa, le 12 stelle e il millesimo.
2019La finale della Coppa del mondo di sciUno sciatore, la scritta commemorativa, il logo, il millesimo e le 12 stelle.
2019600° anniversario del Conseil de la terraLo stemma di Andorra, i visi, la scritta, i millesimi 1419 e 2019 e le 12 stelle.

Le Monete Commemorative in Argento di Andorra

Il Principato di Andorra, ha emesso una sola moneta euro commemorativa in argento e lo ha fatto nel 2018 per commemorare il 25° anniversario della Costituzione di Andorra.

La moneta, ha un valore facciale di 5 euro, è realizzata in argento titolato a 925 millesimi, ha un diametro di 40 millimetri e un peso di 27 grammi. Al dritto raffigura lo stemma di Andorra, un profilo femminile e la scritta commemorativa. Al rovescio riporta due mani che firmano e la scritta “VIRTVS VINTA FORTIOR”.

Questa moneta coniata dalla zecca di Madrid, è stata offerta nella versione fondo a specchio. Ha una tiratura di 10.000 esemplari ed è quotata ad oggi per un valore di circa un centinaio di euro.

Le Monete Commemorative in Oro in Andorra

Il Principato di Andorra, ha emesso una sola moneta euro commemorativa in oro e lo ha fatto nel 2018 proprio come la moneta commemorativa in argento, per commemorare il 25° anniversario della Costituzione di Andorra.

La moneta, ha un valore facciale di 50 euro, è realizzata in oro titolato a 999 millesimi, ha un diametro di 23 millimetri e un peso di 6,75 grammi. Al dritto raffigura lo stemma di Andorra, un profilo femminile e la scritta commemorativa. Al rovescio riporta due mani che firmano e la scritta “VIRTVS VINTA FORTIOR”.

Questa moneta coniata dalla zecca di Madrid, è stata offerta nella versione fondo a specchio. Ha una tiratura di soli 3.000 esemplari ed è quotata ad oggi per un valore numismatico (non intrinseco) di circa 750 euro.

Conclusioni

Andorra offre ogni anno come prodotti numismatici le serie divisionali fior di conio nelle confezioni ufficiali della zecca e i due euro commemorativi fior di conio. Il 2014, primo anno dell’euro nel Principato di Andorra, fu il solo in cui si offrirono i 2 euro commemorativi e la serie divisionale anche nelle versioni fondo a specchio oltre che fior di conio.

Nel 2018 è stata coniata anche una moneta d’argento e una moneta d’oro, entrambe fondo a specchio. Al momento è stato l’unico anno in cui si sono offerte quelle monete.

Per conoscere la programmazione numismatica di questo 2020, puoi consultare il sito del Governo di Andorra nella sezione dedicata alla numismatica.

Davide Z.

Laureato in “Comunicazione per le imprese mediali e la pubblicità”, Davide ha trascorso un periodo della sua vita in Slovenia dove si è occupato di scrittura e di realizzazione di contenuti creativi per il web, grazie ad una borsa di studio Erasmus+. Ha frequentato un corso di formazione professionale dedito alla sceneggiatura. È esperto nella realizzazione di prodotti audiovisivi per ragazzi e adolescenti, destinati ai canali web e televisivi.

Recent Posts