Quali Sono Gli Euro Collezionabili Della Lituania?

La Repubblica di Lituania è entrata a far parte dell’Unione europea il 1° gennaio 2004, ma solo nel 1° gennaio 2015 adotta l’euro come la sua nuova moneta nazionale.

Gli euro collezionabili della Lituania sono: le serie divisionali nella confezione ufficiale della zecca, i due euro commemorativi FDC, le monete commemorative in oro fondo specchio, le monete commemorative in argento fondo specchio e le monete commemorative in altri tipi di metalli non preziosi fior di conio.

Le monete commemorative in argento e i due euro commemorativi, sono i due prodotti numismatici della Lituania ad aver garantito sempre una loro continuità annuale. Andiamo a vedere nel dettaglio tutti i prodotti in euro di questo Stato…

Gli Euro della Lituania

Dal 2015 ad oggi, la Lituania ha mantenuto la sua prima serie di disegni nelle monete euro per la circolazione. Come anche l’Irlanda, il Belgio e l’Estonia, denotano poca fantasia:

  • 1 centesimo di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “1 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 2 centesimi di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “2 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 5 centesimi di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “5 euro cent”, il globo terrestre e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 10 centesimi di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “10 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 20 centesimi di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “20 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 50 centesimi di euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “50 euro cent”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 1 euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “1 euro”, la cartina dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.
  • 2 euro – al dritto il cavaliere Vytis, il millesimo, le 12 stelle, il segno di zecca e la scritta “LIETUVA”. Al rovescio, come per le monete euro degli altri Stati dell’eurozona, ha la scritta “2 euro”, la carta dell’Unione europea e delle linee trasversali nello sfondo che riportano ognuna in entrambe le estremità una stella.

Le Serie Divisionali Nelle Confezioni Ufficiali Della Zecca

La Lituania non rilascia questo prodotto in maniera sistematica. Nel 2015 fu l’unico anno in cui aveva offerto due versioni: una fior di conio a 8 valori (dal centesimo ai 2 euro) e una versione fondo specchio con annessa una medaglia.

Le serie divisionali vennero poi sempre offerte fior di conio. La versione fondo a specchio non fu più riproposta. Nel 2016 e nel 2017 non venne proprio offerta la serie neppure nella versione fior di conio.

Dal 2018 venne riproposta la serie fior di conio, a con una tiratura molto ridotta e fu una serie a 9 valori: agli otto classici si aggiunse una moneta da 2 euro commemorativa.

Anche nel 2019 venne offerta la serie fior di conio, ma senza i due euro commemorativi e quindi la serie tornò ad essere di 8 valori.

I Due Euro Commemorative

La Repubblica di Lituania, ha coniato i suoi primi 2 euro commemorativi nel 2015. È un tipo di prodotto numismatico che ha sempre mantenuto una sua continuità annuale.

Ecco una tabella con tutti i due euro commemorativi della Lituania divisi per anno di emissione, tema della commemorazione e disegno al dritto della moneta:

Anno di emissione dei 2 euro commemorativiTema della commemorazioneDisegno al dritto della moneta
201530° anniversario della bandiera europeaLa bandiera europea attorniata da persone stilizzate, i millesimi 1985 e 2015, le 12 stelle e i segni.
2015La lingua lituanaLa scritta “ACIU”, le 12 stelle, il millesimo e il segno di zecca.
2016La cultura lituanaIl disco di ambra, le 12 stelle, il millesimo e il segno di zecca.
2017Vilnius, capitale europea della culturaLa città di Vilnius, la scritta VILNIUS, il nome dello Stato, le 12 stelle, il millesimo e il segno di zecca.
2018Centenario degli Stati BalticiUna treccia composta dagli stemmi di Estonia, Lettonia e Lituania, il millesimo, le 12 stelle e il nome dello Stato.
2018Il festival della danza e della canzone lituanaLe figure di carta ritagliate, il millesimo, le 12 stelle e il nome dello Stato.
2019Le canzoni popolari – SutartinesI volti di donna tra motivi concentrici, la scritta “SUTARTINES”, il millesimo, le 12 stelle e il nome dello Stato.
2019La regione di SamogiziaLo stemma della regione Samogizia, il millesimo, le 12 stelle e il nome dello Stato.

Le Monete Commemorative in Argento

La Lituania, offre questo prodotto numismatico dal 2015 ed ha sempre mantenuto una sua continuità annuale, proprio come i due euro commemorativi.

Tutte queste monete sono realizzate in argento a 925 / °°° e sono tutte fondo a specchio. I tagli sono da 5 euro, 10 euro e 20 euro.

Il diametro e il peso di queste monete in argento non è sempre lo stesso. Ci sono delle variazioni. Ecco una tabella con tutte le monete euro commemorative in argento della Lituania, suddivise per l’anno di emissione, il valore facciale e la tematica della commemorazione:

Anno di emissione della moneta in argentoValore faccialeTema della commemorazione
20155 euroLa letteratura
201520 euro25° anniversario del consolidamento dell’indipenzenza
201520 euro500° anniversario della nascita di M. R. Juodasis
201520 euroBicentenario dell’arco geodetico di Struve
201520 euro250° anniversario della nascita di M. K. Oginskis
201620 euroI giochi olimpici di Rio 2016
201620 euro25° anniversario del consolidamento dell’indipendenza
20175 euroLa fiera di San Casimiro a Vilnius
201710 euroIl segugio lituano e il cavallo Zemaitukas
201720 euroCentenario della nascita di A. J. Greimas
201720 euroPalazzo Radziwill
201720 euro500° anniversario del primo libro di P. Skorina
20185 euroLa festa lituana “Jonines”
20185 euroLa diplomazia
201810 euroLe forze armate
201820 euroIl sistema legale
201820 euro150° anniversario della nascita di V. S. Vydunas
20195 euroLa festa lituana “Uzgavenes”
20195 euroGli scouts
201910 euroLa pesca tradizionale
201920 euroIl palazzo Sapieha

Le Monete Commemorative in Oro della Lituania

Questo prezioso prodotto numismatico, non è uno di quelli annualmente presente. Tutte queste monete sono tutte fondo a specchio e hanno valori nominali e caratteristiche tecniche differenti.

Ecco una tabella che riporta tutte le caratteristiche tecniche di queste monete d’oro:

AnnoValore faccialeTematicaDiametroPesoTiraturaTitolo dell’oro
201550 euroIl conio di monete nel granducato di Lituania22,30 mm7,78 g5.000 esemplari900 / °°°
20165 euroLa fisica13,92 mm1,24 g5.000 esemplari999 / °°°
20185 euroL’astronomia13,92 mm1,24 g4.000 esemplari999 / °°°
201850 euroCentenario dell’indipendenza e le firme16 mm1,24 g4.000 esemplari999 / °°°
201950 euroMovimento per la libertà della Lituania22,30 mm7,78 g3.000 esemplari999 / °°°

Le Monete Commemorative in Altri Metalli

La Lituania offre anche monete commemorative in metalli non preziosi dal 2015, seppur il 2016 non ne ha coniate. Tutte queste monete sono offerte in versione fior di conio.

Nel 2015 il taglio fu di 5 euro e gli anni successivi, il taglio di queste monete fu di 1,50 euro. Quella da 5 euro aveva un diametro di 28 millimetri e un peso di 10 grammi. Mentre quelle da 1,50 euro hanno un diametro di 27,5 millimetri e un peso di 11,10 grammi.

Qui sotto una tabella che riporta queste monete divise per anno e tema della commemorazione:

AnnoTema della commemorazione
201525° anniversario dell’indipendenza
2017Fiera di San Casimiro a Vilnius
2017Il segugio lituano e il cavallo Zemaitukas
2018La festa lituana “Jonines”
2018Fidi 50 – Giornata della fisica all’Università di Vilnius
2019La festa lituana “Uzgavenes”
2019La pesca tradizionale.

Conclusioni

La Repubblica di Lituania dal 2015 ha offerto ogni anno i due euro commemorativi e le monete commemorative in argento. Ha offerto anche in maniera discontinua le serie divisionali ufficiali della zecca, le monete d’oro e altre monete commemorative.

Per sapere qual è la programmazione numismatica di questo 2020 della Lituania, puoi consultare il loro sito internet di riferimento: http://www.kalykla.lt

Davide Z.

Laureato in “Comunicazione per le imprese mediali e la pubblicità”, Davide ha trascorso un periodo della sua vita in Slovenia dove si è occupato di scrittura e di realizzazione di contenuti creativi per il web, grazie ad una borsa di studio Erasmus+. Ha frequentato un corso di formazione professionale dedito alla sceneggiatura. È esperto nella realizzazione di prodotti audiovisivi per ragazzi e adolescenti, destinati ai canali web e televisivi.

Recent Posts